Gaypride a Pompei, sindaco insorge

Associazioni, movimenti e collettivi Lgbt della regione Campania annunciano che l'assemblea del Coordinamento Campania Rainbow ha deciso di celebrare il Gaypride regionale il 30 giugno a Pompei. Ma il sindaco della città mariana, Pietro Amitrano replica: ''Mai autorizzata la manifestazione. Ho appreso della decisione del gaypride dal web e sono stato messo davanti al fatto compiuto". Il corteo sarà inserito all'interno dell'OndaPride nazionale. "Dopo Salerno, Benevento, Caserta, Bagnoli e i vari Pride napoletani, l'orgoglio Lgbt - spiega l'associazione Arcigay Napoli - sfilerà per la prima volta in Campania in una città, seppure altamente simbolica e di grande interesse internazionale, non capoluogo di provincia''. "Trovo quanto meno scorretto dover apprendere dal web che 'il 30 giugno si terrà il Pompei Pride 2018'. Non è così che si procede", commenta il sindaco.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Salerno Notizie
  2. Irpinia news
  3. Gazzetta di Salerno
  4. Gazzetta di Salerno
  5. Gazzetta di Salerno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pontecagnano Faiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */